mangiare bene, spendendo poco... per saperne di più su "Cucina e Ricette Low Cost" clicca qui




DigitalEquipe, vendita e assistenza pc
              Le Nostre Ricette

Tofu Fritto

Stampa la Ricetta! Scarica il Pdf della Ricetta!guarda i prodotti collegati a questa ricetta! Scritta il 14 October 2014 da Chef David
Tofu Fritto

Ingredienti

  • Cipollotto: q.b.
  • Farina: 100 gr
  • Olio di semi (girasole): 1 lt
  • Salsa di Soia: q.b.
  • Salvia: q.b.
  • Tofu: 500 gr
  • Uova: 1
Per quante persone 4
3.00€
20 min

Un mio amico sostiene che se fritti persino i sassi sono buoni da mangiare, il mio amico fa il dentista... forse vuole in qualche modo affrontare la crisi...

Beh in ogni caso, soprassedendo l'eventuale opportunismo del mio amico, credo che possiamo dargli ragione, almeno in senso lato...
Certo a volte il fritto puo' risultare pesante, ma in questo caso la nostra ricetta, servita come antipasto, in piccole porzioni singole, non sarà poi un gran lavoro per il fegato, mentre invece sarà lo spirito a beneficiarne soprassedendo (quando possibile) eventuali dietologie...
Ispirato alla cucina giapponese, dove il tofu fritto è uno dei piatti più apprezzati ecco a voi questa simpatica ricetta fusione di cucina orientale e mediterranea...

Tofu Fritto

Per prima cosa preparate la pastella.

a 100 grammi di farina aggiungete l'acqua e girate con la frusta fino ad ottenere una pastella non troppo liquida. L'obiettivo è ricoprire il tofu in modo da ottenere una frittura sottile ma compatta. Aggiungete l'uovo (precedentemente sbattuto in un piatto a parte) con un pizzico di sale.

Tofu Fritto

Immergete il tofu fatto a cubetti nella pastella e lasciatelo riposare in frigo per alcuni minuti. Raffreddare la pastella renderà il fritto più croccante e leggero.

Scaldate in una padella 1 lt di olio di semi (io preferisco quello di girasole per gusto, ma qualsiasi olio di semi andrà bene).

Quando l'olio è ben caldo immergetevi i cubetti di tofu impastellati, fateli friggere profondamente fino alla doratura e poneteli su un vassoio ad asciugare (mettete sotto la carta del pane così l'olio viene assorbito meglio).
 
Impiattate e spruzzate con un po' di salsa di soia (meglio se quella chiara leggera), aggiungete la salvia tritata e un po' di cipollotto fresco tagliato molto sottile, se volete anche un pizzico di peperoncino tritato.
 
Per rendere tutto più orientaleggiante riempite delle piccole ciotoline con la salsa di soia, dove immergere i cubetti prima di essere mangiati.
 
Itadakimasu! (Buon appetito!)

Prodotti Correlati

Ricetta Stampata da: Cucina e Ricette LowCost
http://www.ricette-lowcost.com

Tofu Fritto

Scritta il 14 October 2014 da Chef David
Tofu Fritto

Ingredienti

  • Cipollotto: q.b.
  • Farina: 100 gr
  • Olio di semi (girasole): 1 lt
  • Salsa di Soia: q.b.
  • Salvia: q.b.
  • Tofu: 500 gr
  • Uova: 1

Categoria

  • Antipasti
  • Cucina Orientale
  • Vegetariane

Per quante persone: 4

Costo: 3.00€

Difficoltà: 2

Minuti: 20 min


Un mio amico sostiene che se fritti persino i sassi sono buoni da mangiare, il mio amico fa il dentista... forse vuole in qualche modo affrontare la crisi...

Beh in ogni caso, soprassedendo l'eventuale opportunismo del mio amico, credo che possiamo dargli ragione, almeno in senso lato...
Certo a volte il fritto puo' risultare pesante, ma in questo caso la nostra ricetta, servita come antipasto, in piccole porzioni singole, non sarà poi un gran lavoro per il fegato, mentre invece sarà lo spirito a beneficiarne soprassedendo (quando possibile) eventuali dietologie...
Ispirato alla cucina giapponese, dove il tofu fritto è uno dei piatti più apprezzati ecco a voi questa simpatica ricetta fusione di cucina orientale e mediterranea...

Tofu Fritto

Per prima cosa preparate la pastella.

a 100 grammi di farina aggiungete l'acqua e girate con la frusta fino ad ottenere una pastella non troppo liquida. L'obiettivo è ricoprire il tofu in modo da ottenere una frittura sottile ma compatta. Aggiungete l'uovo (precedentemente sbattuto in un piatto a parte) con un pizzico di sale.

Tofu Fritto

Immergete il tofu fatto a cubetti nella pastella e lasciatelo riposare in frigo per alcuni minuti. Raffreddare la pastella renderà il fritto più croccante e leggero.

Scaldate in una padella 1 lt di olio di semi (io preferisco quello di girasole per gusto, ma qualsiasi olio di semi andrà bene).

Quando l'olio è ben caldo immergetevi i cubetti di tofu impastellati, fateli friggere profondamente fino alla doratura e poneteli su un vassoio ad asciugare (mettete sotto la carta del pane così l'olio viene assorbito meglio).
 
Impiattate e spruzzate con un po' di salsa di soia (meglio se quella chiara leggera), aggiungete la salvia tritata e un po' di cipollotto fresco tagliato molto sottile, se volete anche un pizzico di peperoncino tritato.
 
Per rendere tutto più orientaleggiante riempite delle piccole ciotoline con la salsa di soia, dove immergere i cubetti prima di essere mangiati.
 
Itadakimasu! (Buon appetito!)

Informativa sull'utilizzo dei Cookie

I nostri cookie di profilazione e quelli installati da terze parti ci aiutano a migliorare i nostri servizi online.
Se ne accetti l'uso continua a navigare sul nostro sito cliccando su "ho capito >>".
Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su "approfondisci >>"