mangiare bene, spendendo poco... per saperne di più su "Cucina e Ricette Low Cost" clicca qui




Intermediate srl traduzioni, interpretariato e altri servizi linguistici
              Le Nostre Ricette

Fagioli Western

Stampa la Ricetta! Scarica il Pdf della Ricetta! Scritta il 09 October 2014 da Chef David
Fagioli Western

Ingredienti

  • Carote: 1
  • Cipolla/e: 1 media
  • Fagioli Bianchi di Spagna: 500 gr
  • Olio di Oliva Extravergine: q.b.
  • Passata di Pomodoro: 1 bott.
  • Peperoncino: a gusto...
  • Pomodori Pelati: 1 barattolo
  • Sedano: 1
Per quante persone 4
1.50€
90 min

Tutti siamo legati a qualche ricetta, per un motivo o per un altro.
A volte non importa se non si tratta di un piatto "nobile", o raffinato, perchè la cucina non è soltanto "gusto" e "sapori"; la strada culinaria spesso si interseca con le proprie esperienze e i propri ricordi.

Quando avevo 14-15 anni ogni tanto andavo a mangiare a casa di un mio caro amico per poi passare pomeriggi fatti di videogiochi e musica...
All'ora di pranzo ai fornelli si metteva suo padre. Non era un grande chef, ma aveva un vero e proprio "piatto forte": i fagioli western, già il nome credo renda l'idea...

Io l'ho rivisitata, sostituendo i fagioli in scatola con quelli secchi (ma se siete a corto di tempo e volete anche risparmiare di sicuro non ci scandalizziamo se usate i fagioli già cotti).

La qualità di fagioli da utilizzare sono quelli bianchi grandi detti anche bianchi di spagna o gigades (in grecia).

Per prima cosa preparate i fagioli, questo va fatto la sera prima... lasciateli una notte intera (8-10 ore) in frigo in una pentola grande.

Fate attenzione che riprendendo acqua questi aumentano di volume fino anche il doppio!

A questo punto in una pentola profonda facciamo un soffritto con olio, cipolla, sedano, carote e peperoncino (secco), avendo cura di aggiungere un pizzico di sale, fare cuocere finchè la cipolla non diventa dorata.

A meno che non abbiate un cattivo rapporto con il piccante vi consiglio di non esitare, i fagioli western sono un piatto per donne e uomini "duri" amanti dei sapori forti del vecchio west...

Appena il soffritto è pronto aggiungete un barattolo di pomodori pelati e una bottiglia di passata.

Il sugo deve essere abbastanza liquido, in modo che serva bene alla cottura dei fagioli.
Appena bolle aggiungete i fagioli precedentemente preparati (sciacquateli in uno scolapasta prima di metterli in pentola).

Fate cuocere a fuoco medio per circa 1 ora e mezza, fino a che il sugo non si addensa e i fagioli diventano morbidi.

Servite su fette di pane bruscato!

Al primo assaggio tornerete indietro a quando eravate adolescenti... almeno a me è capito cosi'...

Ah! Un consiglio: mangiateli con un cucchiaio di legno... renderà il tutto molto più far west...

Piccola variante non vegetariana: nel soffritto aggiungete la pancetta a cubetti e fatela rosolare nel soffritto.

Ricetta Stampata da: Cucina e Ricette LowCost
http://www.ricette-lowcost.com

Fagioli Western

Scritta il 09 October 2014 da Chef David
Fagioli Western

Ingredienti

  • Carote: 1
  • Cipolla/e: 1 media
  • Fagioli Bianchi di Spagna: 500 gr
  • Olio di Oliva Extravergine: q.b.
  • Passata di Pomodoro: 1 bott.
  • Peperoncino: a gusto...
  • Pomodori Pelati: 1 barattolo
  • Sedano: 1

Categoria

  • Contorni
  • Vegan
  • Vegetariane

Per quante persone: 4

Costo: 1.50€

Difficoltà: 2

Minuti: 90 min


Tutti siamo legati a qualche ricetta, per un motivo o per un altro.
A volte non importa se non si tratta di un piatto "nobile", o raffinato, perchè la cucina non è soltanto "gusto" e "sapori"; la strada culinaria spesso si interseca con le proprie esperienze e i propri ricordi.

Quando avevo 14-15 anni ogni tanto andavo a mangiare a casa di un mio caro amico per poi passare pomeriggi fatti di videogiochi e musica...
All'ora di pranzo ai fornelli si metteva suo padre. Non era un grande chef, ma aveva un vero e proprio "piatto forte": i fagioli western, già il nome credo renda l'idea...

Io l'ho rivisitata, sostituendo i fagioli in scatola con quelli secchi (ma se siete a corto di tempo e volete anche risparmiare di sicuro non ci scandalizziamo se usate i fagioli già cotti).

La qualità di fagioli da utilizzare sono quelli bianchi grandi detti anche bianchi di spagna o gigades (in grecia).

Per prima cosa preparate i fagioli, questo va fatto la sera prima... lasciateli una notte intera (8-10 ore) in frigo in una pentola grande.

Fate attenzione che riprendendo acqua questi aumentano di volume fino anche il doppio!

A questo punto in una pentola profonda facciamo un soffritto con olio, cipolla, sedano, carote e peperoncino (secco), avendo cura di aggiungere un pizzico di sale, fare cuocere finchè la cipolla non diventa dorata.

A meno che non abbiate un cattivo rapporto con il piccante vi consiglio di non esitare, i fagioli western sono un piatto per donne e uomini "duri" amanti dei sapori forti del vecchio west...

Appena il soffritto è pronto aggiungete un barattolo di pomodori pelati e una bottiglia di passata.

Il sugo deve essere abbastanza liquido, in modo che serva bene alla cottura dei fagioli.
Appena bolle aggiungete i fagioli precedentemente preparati (sciacquateli in uno scolapasta prima di metterli in pentola).

Fate cuocere a fuoco medio per circa 1 ora e mezza, fino a che il sugo non si addensa e i fagioli diventano morbidi.

Servite su fette di pane bruscato!

Al primo assaggio tornerete indietro a quando eravate adolescenti... almeno a me è capito cosi'...

Ah! Un consiglio: mangiateli con un cucchiaio di legno... renderà il tutto molto più far west...

Piccola variante non vegetariana: nel soffritto aggiungete la pancetta a cubetti e fatela rosolare nel soffritto.

Informativa sull'utilizzo dei Cookie

I nostri cookie di profilazione e quelli installati da terze parti ci aiutano a migliorare i nostri servizi online.
Se ne accetti l'uso continua a navigare sul nostro sito cliccando su "ho capito >>".
Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su "approfondisci >>"